"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 30 novembre 2012

Le Brioches Sfogliate del Bar..fatte in compagnia!!



           Chi mi segue sulla pagina di FB sa che ogni tanto mi piace organizzare dei "cucinare insieme"..Cioè prendo una ricetta un po' complicata..di quelle che magari se non dai la spinta non ti metteresti mai a fare..decido data ed ora e chi vuole si unisce ed impasta in contemporanea. Io seguo e spiego i vari passaggi. E' un'esperienza fantastica sapere che nello stesso momento più persone stanno impastando..e poi quando pubblicano le foto delle loro creazioni che gioia!! Sono sempre orgogliosa di loro..delle mie "allieve virtuali"..sono sempre bravissime!!

           E' quello che è successo ieri con queste brioches. Era da tempo che mi richiedevano un nuovo appuntamento e visto che da tanto tempo non facevo una sfogliatura ho deciso in quattro e quattr'otto di fare questi partendo dalla vecchia ricetta..

          Non che quella non andasse bene, anzi l'ho fatta tante volte e sono sempre venuti bene ma volevo modificare la lavorazione visto che non uso più la macchina del pane e come si suol dire ho raffinato leggermente la tecnica. Cambiamento azzeccato perchè ho ottenuto delle brioches leggere e buonissime.

           Insomma con alcune amiche (Dauliana, Irene, Ilenia, Patrizia, Milena, Cristina, Anna Maria, Nunzia, Carla, se ho dimenticato qualche nome avvisatemi!!) si è impastato nello stesso momento!!..se avete voglia di provarci si fanno così!!

Prima di tutto qualche consiglio:
  • Comprate del buon burro, possibilmente bavarese.
  • Se è la prima sfogliatura (non amazzatemi ma..) prendete la margarina da sfoglia, non cola e permette di fare le pieghe senza riposi.
  • Le farine sono tutte diverse quindi dopo l'aggiunta finale del burro vedete se aggiungere o meno un po' di latte. L'impasto non deve essere duro ma nemmeno troppo morbido altrimenti si strapperà nella sfogliatura. Non scegliete una farina troppo forte..tipo ad esempio per panettone.
  • i tempi delle lievitazioni possono esssere varie a seconda della temperatura in casa, della freschezza del lievito, da quanto non impastate ecc. quindi dovrete capire quando è il momento di infornare.
  • tra una piega e l'altra sarebbe meglio il riposo in frigo di 30 minuti ma se l'impasto lo permette le potete fare senza. Come vedete che il burro tende ad uscire fermatevi e mettete al freddo.
  • Non premere con violenza o trascinando l'impasto nella stesura se non volete strappi sulla pasta..pena burro che esce..
  • abbiate pazienza, la stesura richiede tempo.
  • per la conservazione potete metterli in un sacchetto di nylon ed in frigo se sono per il giorno dopo altrimenti consiglio di congelarli.

lunedì 26 novembre 2012

Raccolta di Ricette di Natale: biscotti, golosità e lievitati!



     Manca un mese a Natale ed è per questo che voglio aiutarvi nella ricerca di qualche ricetta di Natale mettendo in un unico post i link diretti. Ovviamente man mano che ne pubblicherò di nuove saranno aggiunte...
     Li ho divisi in 3 categorie. I biscotti decorati e non da regalare o da servire agli ospiti, Le golosità che non si rifiutano mai ed i lievitati. Più o meno facili con o lievito di birra o lievito madre.
Sotto aggiungerò anche dei link a biscotti che si possono preparare in anticipo per confezionare dei graziosi sacchettini/regalo.


venerdì 23 novembre 2012

Pere cotte a vapore con cioccolato e cannella




     Da qualche tempo sto scoprendo la cottura a vapore. In casa nostra diciamo che non se ne è mai fatta e perciò per me è un mondo nuovo. Un mondo stupendo che sorprende ogni giorno con tutte le preparazioni. Le verdure mantengono i colori ed il sapore, carne e pesce non necessitano di sale né condimenti vari e la frutta...Beh..la frutta è buonissima.
      Da molto tempo non preparavo le pere con la cioccolata, le faceva sempre mia mamma ma ora che lei non cucina più era stata accantonata come preparazione invernale. Niente di meglio che provare a cuocere le pere a vapore nella pentola Vitalis della WMF.
      Già vi avevo proposto la Créme Brulé ed il Salmone aromatico, oggi una semplice ricetta che però può essere un'idea per chi non la conosce. Inoltre quello che sorprende è che le pere sanno veramente di pere e con il cioccolato si sente perfettamente luno e l'altra distinti..Favolose!


martedì 20 novembre 2012

Stella Cometa di cioccolato

   


      Oggi sono qui a proporvi un'altra ricetta Oro Saiwa per Natale dopo quella di ieri
 "Diamantini di cocco e cioccolato". Un modo alternativo di presentare il classico salame di cioccolato che potrete confezionare e regalare oltre che fare una bella figura se portato in tavola.

       Semplice preparazione ma con ottimo risultato che con un po' di fantasia e qualche decorazione diversa potrà anche cambiare aspetto. Ad esempio io ci metterei dei confettini argentati sulle punte, o giocherei con il cacao e lo zucchero a velo..o farei anche il contorno di glassa reale..e perchè no una bella colata di cioccolato fuso o glassa a specchio..

      Insomma bando alla noia e via con la Stella Cometa!

lunedì 19 novembre 2012

Diamantini Cocco e Cioccolato





               Tra una decina di giorni saremo a Dicembre. Il mese dell'anno più festoso per eccellenza. Tutti a preparasi per questo grande evento che è il Natale...Via vai di persone nelle strade del centro, luci colorate, addobbi in quantità e magari qualche fiocco di neve.

               In casa tutto cambia grazie alle nostre decorazioni e la voglia di avere qualcosa di pronto e goloso per deliziare i nostri ospiti ci porta alla ricerca di semplici ma buone idee.

               Questa è appunto una di quelle che non si rifiuta mai. Biscotti Oro Saiwa, Cioccolato e come contrasti il cocco. Prepariamoli e serviamoli su dei piattini decorati o come più desideriamo.

             E' un'altra delle ricette che ho preparato per questa nota azienda di Biscotti, questa volta in occasione del Natale. La prossima arriverà molto presto..!!Sta a voi eventualmente variarne i sapori e gli ingredienti.


venerdì 16 novembre 2012

Biscotti alla panna da inzuppare

   

     Passano le ore, passano i giorni e poi una mattina ti alzi, apri la finestra e vedi i prati coperti di brina...Di colpo ti rendi conto che l'inverno sta arrivando e tra poche settimane sarà Natale. Inizia un nuovo periodo di traffico, corri di qua e di là, gente con pacchetti e pacchettini, luci, decorazioni..insomma una gran corsa in preparazione di questo giorno importante. Che poi diciamolo qui..è solo un grande affare per chi vende qualcosa, di qualsiasi genere si tratti.

     Ormai da qualche anno per scelta obbligata non faccio più regali e sinceramente mi sento più libera..Non devo più pensare a cosa prendere per chi o perchè..Magari decido di fare qualche pensierino culinario che fa sempre piacere e che so che non va a finire in fondo ad un cassetto come la maggior parte dei regali inutili.

     I biscotti sono sempre i più gettonati, con o senza decorazioni, di vari tipi e sapori, confezionati in graziosi sacchettini o scatoline colorate..

     Questi a dire la verità non sono tra quelli da regalare però da inzuppare nel latte la mattina non sono per niente male, anzi. E' la classica ricetta che spopola da anni nel web quindi visto che ne ho visti parecchi ma non posso linkarli tutti sappiate che se cercate "Biscotti alla Panna" di sicuro sono gli stessi che ho visto anch'io, ho solo deciso di farli a modo mio come procedimento..


martedì 13 novembre 2012

Biscotti al caramello salato




     A volte mi succede di decidere di provare una ricetta e poi di modificarla in corsa..capitano delle ciofeche in alcuni casi in altre invece rimango stupita del risultato!

     Conoscete quei buonissimi biscotti al caramello confezionati uno per uno? beh non voglio dire che questi sono uguali assolutamente però un po' si avvicinano.

     Nascono da quelli di Montersino ovviamente con il mio zampino, senza l'uso dello zucchero moscovado che manco sanno cos'è qui e l'aggiunta del sale a riprendere il Caramello al burro salato dei Macaron...

Sono veramente squisiti e se cela fate aspettate il giorno dopo ad assaggiarli, come i Canestrelli migliorano decisamente


venerdì 9 novembre 2012

Nutella's Cake - Cake alla Nutella e non dico altro...



Sono sicura...anzi stra-sicura che la maggior parte di voi ha in credenza un barattolo di Nutella che tra un po' mette le gambe!! Non sapete proprio cosa farne e come al solito finirà nel bidone..Noo??!??!?
ahahah!! Lo so, lo so quel maledetto barattolo è lì ed ogni volta che aprite l'anta vi dice.."so che non resisti..prendi un cucchiaino dai!!" ..Il mio dice così!

La settimana scorsa l'ho comprata con l'intenzione di fare una prova che invece poi non ho avuto il tempo di portare a termine e quindi per evitare di mettermi lì davanti al cucchiaino con biscotti e Nutella ho deciso di usarla in un altro modo e di.."spartirla"..ehehe mal comune mezzo gaudio ecco!!
Questo è il risultato: un cake morbidissimo, goloso e per niente dietetico quindi chi vuole qualcosa di poco calorico cambi pagina!... Eheheh!!

martedì 6 novembre 2012

Biscotti di Muesli con cioccolato e frutta secca




Io non capisco perchè a volte vengo presa dalla voglia di mangiare "diverso" ed in particolar modo sano, non che di solito mangi schifezze anzi...Una bella colazione fatta di latte, yogurt fibre, cereali ecc. ed allora ecco che sono davanti allo scaffale e compro di tutto di più in doppia quantità!. Peccato che questo impulso duri al massimo una settimana e poi le confezioni aperte rimangono lì ad aspettare un ritorno di fiamma che non tornerà più se non dopo che saranno scaduti e quindi ne dovrò comprare di nuovi..

Avevo una scatola di Muesli di quelli con la frutta secca ancora sigillata e praticamente quasi scaduta.. mi scocciava buttarla e così ero alla ricerca di una ricetta di biscotti golosa per farli fuori.
Detto fatto è arrivata LEI con le sue foto su fb manco a farlo apposta. Ovviamente ho stravolto la ricetta perchè volevo usare tutto quello che avevo..

" 2 tipi di zucchero?? naaa troppa fatica tirare fuori 2 barattoli e quindi tutto di canna..cioccolato tritato nel mixer? naaa troppa roba da lavare poi e quindi triturato al coltello..
Nocciole? naaaa..mettiamo tutto Muesli..insomma andate a vedere la sua ricetta per rendervi conto..
questa è la mia versione.


venerdì 2 novembre 2012

Le Veneziane con la Crema e si ricomincia ad impastare....

        Nella stagione calda appena passata sono stata leggermente sotto una forma di letargo. La voglia di fare torte, dolci vari e lievitati era come rallentata ed infatti poche sono state le mie pubblicazioni.
Da qualche giorno però complice il frescolino per non dire freddo, la stufa accesa ed il ritorno ad una vita più casalinga ha riacceso in me la voglia di impastare. 
    Queste deliziose Veneziane le avevo viste da lei qualche mese fa. 7-8 o forse più e me ne sono innamorata. Sono rimasta con la promessa che le avrei fatte quanto prima ed allora eccole qua. Detto fatto. Ovviamente c'ho messo lo zampino e qualche piccola modifica l'ho fatta nella lavorazione e nella quantità di latte tenuto conto che ormai so che la farina che uso ne richiede di più.
       Meno lievito, ma giusto un po' e quindi tempo più lungo di lievitazione. Mi sa anche che nella mia cucina i saccaromiceti erano ancora addormentati perchè l'impasto ha impiegato un po' a crescere.
Ma andiamo subito alla ricetta altrimenti le mie fans di fb mi uccidono visto che le ho fatte attendere.!


AddThis