"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

giovedì 28 luglio 2011

Toffee Ice Cream ossia Gelato al Mou!




Non so ancora se me lo sono immaginato o se è vero ma mi sembra che moooolti anni fa circa .....35? Ci fosse un gelato (però non ricordo la marca!!) che si chiamava Toffee..aveva una crema beige all'esterno ed un cuore di mou..fatto tipo un ricoperto al cioccolato..ne ho mangiati una marea..poi sono spariti..boh chissà perchè, erano così buoni!!...Che poi i gelati, in questo periodo vanno alla grande, dai mille gusti e colori..hanno un difetto però...per noi foodblogger sono una rogna da fotografare...
Sì perchè, devi preparare tutta la scena, orizzontarti con la luce giusta, fare delle foto di prova senza il soggetto per regolare la luce giusta e poi rischiare...!! ..e poi..ecco arrivi lì con il tuo bicchierino di gelato e...se ne va il sole, così devi rifare le regolazioni...e nel frattempo il tuo gelato che con tanta pazienza avevi messo nel contenitore comincia a perdere forma...sembra stancarsi di aspettare....e tu scatti e scatti in fretta e furia...e metti il bicchierino in freezer ed aspetti 10 minuti..e ricominci tutto...
Siamo proprio matte, se ci potessero filmare potrebbero farne un film..."IL PAZZO MONDO DI UNA FOODBLOGGER!!"..
Ok..basta chiacchiere, oggi ho fatto questo delizioso gelato, morbido e godurioso..il bello è che rimane morbido..dopo 3 ore di freezer vedete ancora com'era...bello cremoso...?!..


giovedì 21 luglio 2011

Crumble di Susine Nocciole e Muesli croccante ai frutti di bosco





E va beh..lo ammetto!!!...in quest'ultimo periodo ho poca voglia di pasticciare..sarà il caldo (che non odio sia chiaro ma lo sento pure io eh!). sarà l'aria estiva, sarà che la mia mente ha voglia di vacanze..ma seee mi ...gira la ciribiricoccola na na na na!!.La ricordate?..Zecchino d'Oro di 2000 anni fa..ahaha!!..comunque, tornando a noi..se mi gira, voglio fare 4-5- cose tutte in una volta!!..poi succede come nel caso della frutta che non ci riesco e magari mi marcisce..e mi dico..la prossima volta compro solo quello che mi serve..seeeee....la prossima volta, faccio uguale uguale..!
Ecco, la settimana scorsa mi è presa la smania di preparare delle cose proprio con la frutta..Intanto ho iniziato da questa...per le altre..ehmmm dovrò ricoprare gli ingredienti!!..hihihi!! 
Questo è un crumble che mi è passato tra le mani e mi ha conquistata, visto su Sale & Pepe di 2 anni fa leggermente modificato nelle dosi..io l'ho provato e mi è piaciuto molto..Unico consiglio, usate frutta ben matura e dolce altrimenti vi verrà acerbo ed in alcuni casi amarognolo..Okkeiii???..volete la ricetta???..ah, è buono caldo, ma anche freddo con una pallina di gelato o un ciuffetto di Panna..macchevelodicoaffà!!!...no, la granita non va bene..quella mangiatela da sola..!!haha! o nella Brioche!!...



CRUMBLE DI SUSINE CON NOCCIOLE E MUESLI CROCCANTE
AI FRUTTI DI BOSCO

Ingredienti per uno stampo da 26 cm:

1 Kg circa di susine gialle e rosse ben mature
200 gr di farina
160 gr di zucchero di canna
180 gr di burro a temperatura ambiente
4 cucchiai di Muesli con frutti di bosco
75 gr di nocciole tritate
un pizzico di sale

Tagliate le susine a metà e togliete il nocciolo disponetele nello stampo oppure dividetele a pezzettoni come ho fatto io.. cospargetele con 50 gr di zucchero.

Preparate il Crumble: mescolate in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale e le nocciole tritate, tagliate a pezzetti il burro e lavoratelo con la punta delle dita tra le mani formando delle briole grossolane..Non dovete impastare, ma sbriciolare..Infine unite il muesli.

Cospargete le susine con le briciole ed infornate a 180° per 30 minuti, io poi l'ho passato 10 minuti al grill per fargli prendere colore..

Io l'avevo preparato in anticipo e messo in frigo fino al momento di infornarlo.

CIAO ALLA PROSSIMA

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta. Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

martedì 19 luglio 2011

SUMMER CAKES VOLUME 4° ..ora siamo al completo..!!!



Buongiorno a tutti, come avete ben capito sono tornata!! eheeh!!..le "vacanze" sono andate benone ma vi racconterò più avanti, oggi voglio regalarvi un'altra cosa..

Potete scaricare il 4° ed Ultimo Volume della Summer Cakes cliccando QUI

Un grande grande grandissimo ringraziamento ancora una volta a Gisella che con grande pazienza ha fatto tutti i 4 PDF (Santa Pazienza!!) ma anche un grandissimo grazie e tanti complimenti a tutte le blogger che l'hanno reso possibile..Siete state in tantissime e tutte le ricette sono favolose..!!!!

Ora potrete divertirvi con Ben 250 ricette dolci da preparare senza forno..siamo nel periodo giusto vero??
Come sempre per gli altri 3 VOLUMI potete andare qui e troverete tutti i link per scaricarli..

Se ci sono problemi avvisatemi...

CIAO CIAO A TUTTI!!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta. Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

martedì 12 luglio 2011

"IL CLANDESTINO" di Moreno Cedroni, quando la cucina è Arte!!



Ed eccomi qui con il primo articolo della Rubrica "IL MIO FOOD", come ricordate qualche mese fa sono stata a Milano per una grande occasione. Al mio ritorno ho scritto questa Recensione su richiesta per essere pubblicata sul Cavolo Verde. Mi sono divertita a scriverla ed ho avuto anche grandi soddisfazioni..Non mi dilungo nelle spiegazioni perchè c'è parecchio da leggere..Vi ricordo che le foto si possono vedere ingrandite cliccandoci sopra inoltre cliccando su alcune parole ne potete vedere altre!
P.S.Invio la pubblicazione programmata, spero che non ci siano problemi visti i cambiamenti di blogger..



 Ristorante “IL CLANDESTINO” di Moreno Cedroni


In un contesto moderno e fiabesco nello stesso tempo dell’Hotel Maison Moschino proprio nel centro di Milano si trova il ristorante “Il Clandestino” di Moreno Cedroni, ed è qui che mi sono ritrovata a cenare Venerdì 6 maggio 2011 in occasione di una cooking session tra foodblogger. La sala da pranzo è molto piccola, dall’arredamento chiaro nei toni del bianco ed avorio. Alcune sedie sono vestite con una sorta di abito da sera e sullo schienale dei Bolerini bianchi o azzurri quasi a sembrare di proprietà della persona seduta. In una parete di specchi abiti nero/azzurri dalla gonna pomposa e quasi imbottita a fare da schienale. Due grandi quadri sulle pareti fatti con un collage di bottoni madreperlati a formare un cuore, simbolo ripetuto spesso nell’hotel e nelle camere. Molto particolare in sé l’insieme che non so se descrivere strano, accogliente o staccato, ma piacevole nel complesso e particolare come dal canto tipico di Moschino. Le Tavole coperte con tovaglie bianche, piccole ceramiche sempre bianche porta pane e ciotoline per l’olio, piatti grandi quadrati belli ed eleganti. A contenere le bottiglie d’acqua delle borse nere da sera con tanto di manico, la posateria composta di soli 3 elementi con manici molto lunghi. Il Menù proposto dallo Chef Antonio Bufi braccio destro di Moreno Cedroni era “Figlio dei Fiori” dove ogni piatto portava il nome di un fiore e composto esclusivamente da pesce magistralmente abbinato a spezie, aromi e consistenze diverse.

Lavanda: dedicato a Portonovo, mojto e “noccioline” consisteva in una sorta di burro di noccioline da raccogliere con il dito indice che dopo essere stato ripulito in bocca andava seguito da un sorso di mojto. Questo mi ha lasciata un po’ perplessa e lì per lì mi sembrava anche strano ma poi visto che la sala intera procedeva in questo modo mi sono lanciata rendendomi conto che era una cosa particolarmente simpatica e forse studiata appositamente per mettere a proprio agio e così infatti è stato. (Questa pietanza purtroppo è priva di foto)

Viola: ricciola (cruda), zuppa di porri e basilico, un insieme di sapori delicati dove nessuno prevaricava sugli altri, piacevole al palato ed allo spirito.
Orchidea: rombo, cuore di palma, cavolfiore e alga kombu un piatto piacevolmente composto dal punto di vista estetico e dove sembrava ci fosse un ordine di consumazione precedentemente studiato. Ogni boccone infatti comprendeva tutti gli elementi insieme rendendo piacevole la gustazione.
Anice Stellato: capesante, pinoli, croccante e…..forse il mio piatto preferito tra i salati, di una delicatezza incredibile, le capesante morbidissime avvolte da una schiuma all'Anice Stellato saporita ed impalpabile al palato contrastate dal dolce del croccante. Anche qui sapori mai prevaricanti tra loro a rendere l’insieme quasi poetico.
Camomilla: spinosini, seppia e carota, bello il colore, simpatica la presentazione nel bicchiere servito incartato. Gli Spinosini sono degli spaghettini all’uovo buonissimi che ben si accostavano al sugo di carote e seppie. Il fatto che fossero sotto costringevano ad andare a pescare con la forchetta portandosi dietro poi il condimento.
Rosa Bianca: il baccalà che salo io, topinambur e cardamomo, finocchio e grani di senape, tra tutti i salati forse è quello che ho preferito meno, nel complesso comunque delizioso ed anche qui sapori delicati ben calibrati con un contrasto croccantino dei semi di senape ed il salato della cremina di contorno.
Funny: gelato alla viola, mousse di lampone, ribes e streusel alle spezie, sarà per il mio debole verso le preparazioni dolci ma qui avrei fatto tranquillamente il bis. Lì per lì il gelato alla viola mi incuriosiva molto, pensavo fosse un sapore troppo forte ed invece al primo assaggio mi sono ricreduta..l’ho adorato subito e l’abbinamento con il lampone ed il croccante dello streusel ha completato l’opera. Decisamente da standing ovation!


Un’unica cosa mi ha lasciata un po’ titubante nel servizio, ma questo può essere un mio pensiero personale e da persona amante del buon mangiare e bere ma non esperta, e cioè il fatto che le posate fossero state le stesse per tutta la durata della cena (dessert a parte ovviamente) cosa che un pochino mi infastidisce ed il fatto che in alcuni casi il servizio non venisse svolto da dietro la schiena ma dalla parte opposta del tavolo. Lascio questo commento agli esperti di Galateo, ma trattandosi di locale stellato mi sembrava un po’ strano.
Nel complesso posso dire che è stata una cena deliziosa da ripetere alla prima occasione, complimenti allo chef Antonio Bufi anche per la simpatia e cortesia, la sua presentazione all’inizio ha reso ancora più piacevole la serata, per poi concluderla con l’uscita finale! Applauso meritato!

Ristorante IL CLANDESTINO
Viale Monte Grappa 12 MILANO
Tel n. 02-29009858
Fax n. 02- 63793865
---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta. Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

martedì 5 luglio 2011

Nuova Rubrica: "IL MIO FOOD" e tanti saluti!!



"IL MIO FOOD"

Come promesso e come accennato nei giorni scorsi oggi voglio annunciarvi la nascita di una nuova Rubrica sul blog..
L'idea mi è venuta scrivendo una recensione per una rivista enogastronomica per la quale sono Redattrice..pensando che poteva essere carina anche per il blog ho deciso di inserirla come Novità!!..io spero che vi piaccia e che possa essere interessante, utile e divertente anche..Di cosa si tratta?

Dunque.... scriverò recensioni su locali, ristoranti, bar, paninoteche ecc..per i quali varrà la pena farlo ovviamente e quando e se ne avrò l'occasione!!..Non sono una che viaggia molto, anzi..ma se ne avrò l'opportunità condividerò con voi le mie sensazioni e giudizi. Resta inteso che non sono un'esperta per cui quello che scriverò sarà molto semplice e basilare, idee riportate nero su bianco da me che sono una a cui piace mangiare bere ed osservare i particolari in un luogo!..

Inoltre approfitterò per raccontarvi anche di prodotti tipici gastronomici, principalmente della mia zona ma anche di altre località ...che ne dite, vi piace l'idea?..certo non sarà una cosa puntuale, potrebbero passare settimane come mesi o giorni prima che escano nuovi post..

A riguardo se qualcuno vuole segnalarmi qualche locale o prodotto sarò ben lieta di scrivere un articolo..!

Questa nuova rubrica si chiamerà "IL MIO FOOD", vi piace??? (grazie Ornellì per aver trovato il nome giusto!!)..ora non mi resta che trovare qualcuno che mi faccia un bannerino carino e simpatico..io non ne sono capace quindi se avete qualche ideuzza sarò ben lieta di scegliere fra quelli che mi invierete..!!..Poi partirò con il primo articolo!!!




ALTRA NOTIZIA...domani parto, porto al mare la mia mamma, per cui non vi assicuro la mia presenza per i prossimi 10 giorni..avrò un piccolo note book con me e se potrò un saltino a salutarvi lo farò molto volentieri, magari sulla pagina di fb così vi racconto qualcosina!!..anche nei vostri blog non riuscirò a passare..già riesco a farlo poco, mi sa che però nei prossimi giorni sarò ancora più latitante....Sarò a Jesolo come lo scorso anno..ho trovato un Hotel comodo e funzionale per chi ha problemi di deambulazione per cui ho deciso di ritornarci..!!

Al momento vi saluto, vado a preparare un pò di cose da portare via, ma domani mattina magari riesco ancora a farvi un salutino!!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

venerdì 1 luglio 2011

Confettura di Ciliegie e Cardamomo.....Finalmente!!!



Se qualcuno di voi ha letto il mio post precedente sa che la settimana scorsa è stata impegnativa..questa Confettura è una delle tante che ho fatto.Nonostante le varie peripezie alla fine sono riuscita nell'intento di ottenere un prodotto con la giusta densità..Non sto qui a ripetervi tutti i passaggi che ho fatto..dico solo che mi era venuta piuttosto liquidina e che il problema era il fatto che la frullavo con il minipimer perchè qui a casa non vogliono pezzi e su insistenza di mio papà mi sono ritrovata praticamente obbligata ad usarlo compromettendo il risultato finale..fortunatamente un lampo di genio mi ha portato alla memoria che avevo dell'agar-agar e che uno chef mi aveva detto che lo usava per addensare gelatine e confetture di frutta!.. quindi mi sono salvata in corner..Se non avete mai provato il cardamomo fatelo perchè è veramente delizioso..Ha un sapore tra l'aspro del limone ed il piccantino..! Ho scoperto un nuovo modo di fare Confetture aggiungendo aromi e spezie e devo dire che mi è piaciuto.molto Questo grazie a Claudia del blog Verdecardamomo che mi ha invogliata a farla!..
Qui la sua versione, sotto invece i miei appunti tanto per non costringervi a rileggere tutto il post di lunedì!




CONFETTURA DI CILIEGIE E CARDAMOMO


Ingredienti:


1 chilo di ciliegie lavate e snocciolate
450 gr di zucchero (io 500)
4 capsule di Cardamomo (ma anche 3)
succo di 1 limone (io anche la scoza tritata)
2-3 gr di agar-agar (facoltativo)

Innanzitutto pensate se volete una confettura frullata o con pezzi...nel primo caso vi consiglio il passaverdura e NON il minipimer o mixer con lame di metallo!
mettete le ciliegie in una pentola con il succo di limone, la scorza grattugiata, i semini interni delle capsule di Cardamomo e lo zucchero..lasciate riposare per un'ora o 2 poi portate sul fuoco cuocendo circa 30 minuti..se la volete senza pezzi passatela tutta al passaverdura altrimenti solo una parte...controllate la densità mettendone un pò sul piattino e facendola raffreddare..se non cola è giusta..! Se invece cola troppo fatela bollire ancora un pò..fate però attenzione che bollendola troppo perde il suo bel colore rosso ed anche il sapore cambia..!


Fate riscaldare i vasetti in forno a 90° mer 30 minuti circa poi portate il forno a 50° e cominciate ad invasare..io prendo 2 vasetti per volta, li riempio (la confettura deve essere bollente), li chiudo bene e li capovolgo..li lascio così fino a raffreddamento..nel caso non fosse della densità desiderata cosa che è successa a me causa minipimer potete utilizzare l'agar agar. ..Scioglietene 2-3 gr in mezzo bicchiere di acqua (mi raccomando non ci devono essere grumi) poi unitelo alla confettura e fate bollire 5 minuti..invasate e procedete come sopra....
Per quanto riguarda il cardamomo io ne ho usate 4 capsule come da ricetta, però penso che anche 3 possano bastare..vi consiglio di pestare i semini, non si sciolgono in cottura..Se invece vi piace sentirli sotto ai denti e sgranocchiarli lasciateli pure come sono..!!



Ecco vedete quei semini neri?..sono quelli da mettere nella confettura..!





Spero che avrete voglia di provarla perchè ha un sapore ed un profumo molto particolare e diverso dal solito!!...




Con l'occasione voglio partecipare al "Calendario" di Ornella



Vorrei anche parlarvi di quella casellina blu sotto ad ogni post con il +1.ecco quello serve a rendere più facilmente rintracciabile l'articolo nelle ricerche quindi se ritenete opportuno potete cliccarci sopra..più è alto il numero più facile sarà trovare la ricetta..

Ciao a tutti e buona giornata..nel prossimo post la nuova sezione di Menta&Cioccolato

CIAO CIAO ALLA PROSSIMA!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

AddThis