"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 29 maggio 2009

BRIOCHES ALLO YOGURT.........Che meraviglia!!!!



Ultimamente mi sto appassionando in modo incredibile agli impasti lievitati dolci.....Impasterei ogni giorno ogni tipo di Dolce....mi affascina da matti vedere come degli ingredienti lavorati assieme in un determinato modo si trasformino in una massa legata e liscia...questa massa poi cresce e si trasforma nuovamente fino a diventare uno Spettacolo....La famosa MAGIA che mi tiene con il naso incollato al forno!!!!!

Ecco che ogni tanto vado nel Blog di Adriano che ormai tutti conosciamo e vedo delle cose magnifiche, delle ricette che mi dico....ce la farò???....
Me le leggo, rileggo, le studio, ci scrivo degli appunti, faccio un programma di lavorazione insomma mi preparo per bene....

Questo è successo anche per le Brioches allo Yogurt...se vedeste il mio foglio stampato!!!

Insomma le ho fatte!!!!..avevo letto in un post di Paoletta che mettendo una piccola parte di Farina di Riso la preparazione risulta più scioglievole, ed infatti così ho fatto...ovviamente in questo modo ho avuto qualche difficoltà ad incordare, però mi è bastato aggiungere qualche manciatina di Farina (poca) e tutto si è sistemato....

Ne sono uscite delle Brioche favolose, talmente favolose che un paio di giorni dopo le ho rifatte in doppia dose...in formato minore quindi ben 60 Brioches che ho anche regalato in parte!!
Ora sapendolo metterò meno liquido nell'impasto se utilizzerò la Farina di Riso.....
Ma andiamo alla Ricetta.....Qui trovate l'originale di Adriano se volete..
io comunque la riporto come l'ho fatta, le uniche cose che ho cambiato sono i 50 gr di Farina di Riso (+ 450 gr di farina W 300)..
e gli aromi, la prima volta infatti mi sono ritrovata senza limoni e quindi ho usato le gocce di aroma al Limone ed all'Arancia..
A proposito, cliccando sulle foto le vedrete ingrandite...

INGREDIENTI PER 15 BRIOCHES:

450 gr di farina W300 (oppure Manitoba ad uso non professionale tagliata al 50% con farina 00)
50 g di farina di riso
100 gr di Latte (meno se si usa farina di riso)
150 gr di yogurt Magro (ma anche Intero va Bene)
2 uova + 1 tuorlo
100 gr di zucchero
60 gr di Burro fuso
1 cucchiaio di miele
12 gr di Lievito fresco
7 gr di Sale
2 cucchiai di Rum
Zeste di 1 limone e 1/2 arancia
Albume e gelatina di albicocche per pennellare

Sciogliere 1 cucchiaino di Miele, il lievito, le zeste di Mezzo limone nel latte tiepido, poi unire 90 gr di farina (w 300), mescolare bene e mettere a lievitare finche gonfia (a me in meno di mezz'ora era raddoppiato)

Mescolare il resto delle scorze con lo yogurt.

Unire al Lievitino le uova, il tuorlo, metà zucchero (50 gr), e tanta farina quanta ne basta per incordare con la foglia se si usa l'impastatore.


Unire lo Yogurt in 3 volte, il resto dello zucchero, e la farina un pò alla volta, impastare.
Aggiungere ora il Miele rimasto, il sale e per ultimo il burro fuso, e per ultimo il Rum...incordare bene.
per questa operazione io ho impiegato un bel pò a causa della Farina di Riso.


a questo punto montare il gancio ed a velocità 1,5 lavorare ancora capovolgendo 2-3 volte l'impasto.


deve risultare bella legata, liscia ed elastica, come da foto.
Coprire e mettere a lievitare fino al raddoppio (circa 90') a 26°



Passato il tempo infarinare per bene il piano di lavoro...rovesciare l'impasto e dare un giro di pieghe del tipo 2 senza stringere troppo (io le chiamo anche pieghe a raggio) cioè prendere un lembo di pasta, tirarlo leggermente verso l'esterno e ripiegarlo verso il centro,fare lo stesso con un lembo a parte e così via fino a completare il giro.
rovesciare sottosopra l'impasto e metterlo a riposare per 15 minuti a Campana.


A questo punto, dividere l'impasto in pezzetti da 70 gr, avvolgerli a palla o nella forma che più si preferisce, io ho utilizzato la stessa tecnica delle pieghe per farle tonde. qui si vede anche nella formazione dei panini.
spennellare con albume, coprire e mettere a lievitare a 28° fino al raddoppio.
Quindi spennellare nuovamente, fare i taglietti con una forbice ed infornare a 170° per 12 minuti circa, io metto la placca a metà altezza.
per evitare di rovinare la sofficità non esagerare nella cottura, ma anzi lasciarla giovane.
Appena tolti dal forno pennellare generosamente con la gelatina riempiendo bene i solchi!!
ASSAPORARNE SOLO UNA se riuscite a fermarvi!!!!



anche in questo caso.......niente da dire!!!!


soffici, profumate e buonissime!!!



per mantenerle soffici fino al giorno dopo basterà metterle in un sacchetto di nylon e riscaldarle leggermente anche se non serve, oppure congelarle appena fredde...!!!



ALLA PROSSIMA!!

______________________________________________________________________
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


mercoledì 27 maggio 2009

Mousse al Cioccolato espressa di NIGELLA...per pasticciare senza usare il forno!!!




Alzi la Mano chi in questi giorni ha voglia di accendere il forno!!!!..Io sinceramente nonostante il bisogno di Paticciare almeno a giorni alterni per non cadere in astinenza da forno, non ci penso nemmeno...

Però qualcosa devo pur fare anche perchè di idee alternative ce ne sono a migliaia!!
Ecco che l'altro giorno curiosando di qua e di là mi sono fermata da Elga di Semi di Papavero..
Ma quanto è bello il suo blog, le foto sembrano parlare, sempre diverse ed anche quelle che hanno degli sfondi che io eviterei sembrano perfette...!!ma come fa??

Insomma....dicevo che curiosando ho visto questa Mousse al Cioccolato..niente di strano si potrebbe dire, ma uno degli ingredienti mi ha incuriosito e visto che ne avevo in più ho pensato bene di provarla!!..Si trattava di Marshmallow, quelle caramelle spugnose bianche o colorate che servono per fare il MMF quella pasta per decorare le Torte....
Riporto la ricetta come l'ha scritta Elga....tanto io ho fatto uguale!!

INGREDIENTI per 6 porzioni:

150 gr di Marshmallow
50 gr di Burro
250 gr di Cioccolato fondente a pezzetti
60 ml di acqua bollente
284 ml di Panna fresca

In una pentola dal doppio fondo di acciaio oppure a bagnomaria fondere i marshmallow tagliati a pezzettini, il burro, il cioccolato, mescolati con l'acqua.....Spegnere e lasciare raffreddare....

Montare la Panna ed aggiungerla delicatamente al composto raffreddato con i soliti movimenti dal basso verso l'alto...

dividere il composto nei bicchieri e mettere in frigorifero per qualche ora...
Decorare a piacere con cocco a scaglie oppure cocco fresco o a piacere.....

Buonissima!!!...a me è piaciuta molto con il Cocco rapè....



Così sono riuscita a Pasticciare senza usare il forno!!!!




GNAM GNAM!!!


martedì 26 maggio 2009

Pan Carrè con la MdP



Un'amica qualche tempo fa mi ha regalato un libro di ricette per la Macchina del Pane..
Ho iniziato a provarle dalla prima..il primo tentativo è venuto già molto buono...Ma io che non mi accontento ho fatto altre prove e sono arrivata a questa versione che mi soddisfa molto..

Si tratta del classico Pan Carrè, semplice, bianco ottimo per i tost, per la colazione leggermente tostato o come meglio si desidera..

INGREDIENTI:

450 gr di farina 0 
150 gr di Latte
120 gr di Acqua
1/2 Bustina di Lievito (Mastro Fornaio)
15 gr di Strutto
10 gr di Sale
1 cucchiaino di Succo di Limone
1 cucchiaino di Zucchero

Mettere tutti gli ingredienti liquidi nel cestello della Macchina, poi i Secchi e per ultimo il Lievito..
Impostare il Programma Pane Bianco, doratura Media e peso 750 gr..Avviare...una volta finita la cottura estrarre il cestello e dopo qualche minuto rovesciare il pane e metterlo a Raffreddare su una gratella...
Io tolgo sempre le palette quando finisce di impastare ed inizia la lievitazione.
La mia Macchina è anzi era.. una BIFINETT del Lidl con capacità Kg 1,250.

Tutto qua..

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 
 

giovedì 21 maggio 2009

Bicchieri Tricolori meringati con Mousse alla Fragola e Limone!!!!




Qualche settimana fa, quando ancora non faceva così caldo ero stata invitata ad una cena con 20 persone..Il menù prevedeva delle pietanze piuttosto cariche e quindi il desser non poteva essere troppo impegnativo...
La mia idea era quella di preparare delle Monoporzioni con delle Mousse che sarebbero state comode da servire e fresche da Gustare...Niente di meglio che Fragola e Limone..ma...e c'era un ma...il trasporto ed il numero dei bicchieri...In casa sinceramente 20 bicchieri tutti uguali ed adatti non li avevo ed in più avrei dovuto fare 30 chilometri..
Pensa che ti ripensa mi son venuti in mente dei bicchieri in Plastica che avevo comprato tempo fa..avrebbero fatto al caso mio e poi non sarebbe servito nemmeno lavarli....!!!
ed allora pronti con la ricetta...Come mia abitudine cerco sempre di non usare uova crude ed infatti nella Mousse di fragola ci sono le uova pastorizzate come in quella al Limone che vi ho proposto tempo fa..

Ma andiamo alla preparazione dei famosi 20 Bicchieri


lunedì 18 maggio 2009

Crostata di Mandorle e Amaretti per un buon Lunedì....



Ieri ho fatto un sacco di scansioni per cercare di distruggere gli ospiti indesiderati del pc...ho trovato varie minacce che sono state eliminate ed infatti oggi sembra vada un pò meglio, ma non del tutto infatti non riesco ancora ad entrare in tutti i vostri blog...
ci sono altri 2 Spywere da distruggere!!!!!..dovrò cercare il veleno giusto!!!

Intanto pensiamo a questa buonissima Crostata che ho trovato su Cookaraund qualche tempo fa..Era stata postata da LEI che ha sempre delle ricette fantastiche...Precisamente si trova qui..

E' composta da una base di pasta frolla, una farcitura di amaretti e Crema di Nocciole o Marmellata ed una copertura di Meringa e Mandorle..

INGREDIENTI:

Per la Frolla
300 gr di farina
150 gr di Burro
100 gr di Zucchero
3 tuorli
1 pizzico di sale
raspatura di limone
1/2 cucchiaino di lievito per dolci

per la Farcitura
amaretti
liquore all'amaretto
100 gr di mandorle macinate grossolanamente
3/4 cucchiai di crema alla nocciola o marmellata
1 cucchiaio di zucchero di canna
3 albumi
2 cucchiai di zucchero

Preparare la frolla impastando farina e burro, aggiungere lo zucchero, i tuorli, raspatura di limone, lievito e sale...lavorare velocemente fino ad ottenere un panetto liscio che andrà avvolto nella pellicola e fatto riposare in frigo 30 minuti..

Passato il tempo stendere la frolla nello stampo, spalmare con la crema o marmellata, disporre gli amaretti bagnati velocemente nel liquore..

Montare gli albumi con lo zucchero e coprire gli amaretti...
cospargere con le mandorle e con lo zucchero di Canna..

Infornare a 180° per 40 minuti...

Una volta raffreddata e tolta dallo stampo spolverare di Zucchero a Velo..



DELIZIOSA!!!!



 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.
 CHIEDO CORTESEMENTE a chi pubblica le ricette nei propri blog di riscrivere i testi di proprio pugno. GRAZIE!

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

venerdì 15 maggio 2009

Rolade di Pesce Spada con Pomodori e Lattuga



Ogni tanto io mangio...e qualche volta faccio delle buone cosine...non produco solo dolci anche perchè altrimenti sarei un pò in sovrappeso...!!!!
Qualche tempo fa ho preparato questa buona ricettina facile e veloce...
quando l'ho fatta era per 2 persone quindi non fate caso alle foto, scriverò gli ingredienti per 4..

INGREDIENTI per 4 persone:

500 gr di Pesce Spada tagliato sottile
Foglie di Lattuga e Rucola
Pomodoro a fette
Pomodorini Datterini
Capperi sotto sale (facoltativo)
aglio
prezzemolo tritato
vino bianco secco
Olio d'oliva
sale e pepe

Spennellare un foglio di Carta Forno con dell'Olio d'Oliva
Stendere le fette di pesce accavallandole leggermente (dovrebbe risultare un rettangolo di 45x35)..
coprire con rucola e lattuga a piacere, disporre delle fette di pomodoro..
se non mettete i capperi salare e dare un giro di pepe macinato..



Arrotolare il tutto e chiudere a caramella..posizionare in una teglia ed infornare a 200° per 20 minuti circa..
Intanto preparare la Salsina mettendo in una padella mezzo bicchiere di Vino con 4 cucchiaiate di olio, aglio ed un pò di prezzemolo tritato..fare bollire qualche minuto poi togliere l'aglio salare e pepare..
Ora con una frustina emulsionare bene per formare una salsina..
Preparare in un piatto un letto di foglie di lattuga...tagliare il rotolo a fette e disporvele sopra...
Mettere qualche pomodorino tagliato e versare la Salsina...
Splendido piatto buono anche freddo...




e con questo Piatto vi auguro Buon Fine settimana!!!
ciao ciao...spero di sistemare il mio pc nei prossimi giorni!!

martedì 12 maggio 2009

Torta Paradiso profumi e sapori di una volta



Caspita!!........il mio pc ha due animaletti che lo fanno arrabbiare e forse sono loro che mettono in difficoltà la mia connessione...SOB!!!non ho ancora trovato il modo di eliminarli...Spero di riuscirci presto perchè sono stanca di non riuscire a venire nei vostri Blog per salutarvi!!!..solo qualche volta ci riesco!!!Intanto per consolarmi ho fatto questa Torta Paradiso...L'ho vista fare da Anna Moroni la settimana scorsa e siccome non hanno mostrato molto bene il risultato..(mi sa che non era venuta bene!!) ho voluto provarla per curiosità...e poi una signora mi ha portato delle uova fresche ...come non usarle subito per fare una torta che ne prevede 7!!!!!



TORTA PARADISO

INGREDIENTI:

200 gr di Burro morbido 
310 gr di Zucchero a Velo(io ne ho messi 300 e misti tra a Velo e Semolato) 
5 Rossi d'uovo 
2 uova intere 
160 gr di Farina 0 (non 00..io ho usato quella del pane) 
160 gr di fecola 
1/2 bustina di lievito 
un pizzico di sale
aromi

Lavorare bene bene burro e zucchero...meglio se avete un impastatore lasciare montare bene..poi unire i tuorli, le uova, aromi, sale e continuare a montare bene..Setacciare in una ciotola le farine ed il lievito ed unirle un pò alla volta al composto mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno facendo i classici movimenti da sotto a sopra per non smontare tutto...Versare nello stampo imburrato ed infarinato...Lei diceva di cuocere mettendo sulla placca del forno per 35-40 minuti...forno statico..però ho visto che faticava un pò a cuocere in mezzo..quindi consiglio i 180° sulla griglia per 40 minuti facendo la prova stecchino....sfornare e dopo qualche minuto toglierla dallo stampo e farla raffreddare su una gratella...Una volta fredda spolverare di Zucchero a velo...Che dire.....sono tornata bambina!!!!...ero un pò titubate ed invece è favolosa...


Ciao e spero a presto!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

lunedì 11 maggio 2009

Raccolte Finite a cui ho partecipato!!..

Scadenza 30 settembre 2010

Scadenza 30 settembre 2010

Scaduta 31 Agosto 2010

Scadenza 13 ottobre 2010


Scaduta



Scade il 30 maggio 2010

Scadenza 30 aprile 2010


Scadenza 16 maggio 2010

Scadenza 26 aprile


21 marzo 2010

1 marzo 2010

31 dicembre 2009

di Albertone dicembre 2009

Scaduta il 24 Novembre 2009

Scaduta il 21 novembre 2009

Scaduta il 1° Luglio 2009

Scaduta il 31 Maggio 2009

Scaduta il 27 Giugno 2009

Scaduta il 31 Maggio 2009


Scaduta il 24 febbraio 2009

Scaduta il 25 aprile 2009


Scaduta il 23 dicembre 2008

Scaduta il 31 gennaio 2009

Scaduta

Scaduta il 30 Aprile 2009

Happy Baking Easter Scaduta il 18 aprile 2009

AddThis