"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

mercoledì 15 luglio 2009

Tanti BACI..DI DAMA e Buon Fine Settimana!!!!!


Si, avete ragione, è solo Mercoledì ed il fine settimana è lontano, però domani parto per passare qualche giorno al mare!!!..Non so quanto riuscirò a collegarmi tra oggi e domani mattina....però vi lascio in buona compagnia!!..per chi resta offro questi biscottini favolosi che conoscerete tutti sicuramente e che avrete visto in più versioni...
Anche questi facevano parte della Fantasia di Biscotti.....
La Ricetta è facilissima, forse l'unica che ricordo a memoria!!!hihih!!!però c'è un piccolo segreto.....

BACI DI DAMA

Ingredienti :

200 gr di Burro Freddo
200 gr di Mandorle o farina di Mandorle
200 gr di zucchero
200 gr di farina
Cioccolato fondente

Se usate le mandorle Passarle al Mixer con un pò di zucchero preso dal totale fino a renderle finissime...il mio mixer non trita così bene e quindi ho usato la Farina di Mandorle... con le mandorle da pelare vengono ancora più gustosi, ma la farina pronta è fatta solo con quelle spellate...
Dunque se si usa un impastatore mettere burro e farina nella ciotola con frusta K..(come per Pasta Frolla)..ed ottenere uno sfarinato..unire poi zucchero e mandorle e lavorare fino ad avere un panetto che andrà compattato e messo in frigo per almeno mezz'ora...io l'ho preparato la mattina per il pomeriggio.....
Se invece si fa a mano, fare la fontana con tutti gli ingredienti secchi, mettere al centro il Burro a pezzetti e lavorare velocemente sbriciolandolo prima con un pò di farine e poi impastando fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo!!

Per avere delle palline tutte uguali ed evitare di passare un sacco di tempo ad accoppiare i biscottini per cercare di trovarne 2 di simili da poter farcire procedere così...
Stendere la pasta ad uno spessore di mezzo cm poi con uno stampino (io ho usato quello da 3 cm per farli piccoli!!) sagomare tanti biscottini...questi andranno poi arrotolati tra i palmi delle mani e posizionati nella placca appiattendoli leggermente per evitare di farli andare in giro!!!!
In questo modo tutti i biscottini saranno uguali e si accoppieranno in un attimo!!!!

Infornarli a metà altezza a 170° per 15/20 minuti circa
Una volta cotti e raffreddati sciogliere a bagnomaria o come preferite il cioccolato, metterlo in una sacca usa e getta ed unire i biscotti 2 a 2 mettendone un pò nel mezzo!!
Se non avete la sacca usate un cucchiaino...



Per servirli in modo più raffinato usare dei pirottini piccoli da cioccolatino....


Ad un certo punto io ero stanca di arrotolare perciò li ho lasciati piatti e poi alcuni farciti con cioccolato bianco ed al latte!!!Buonissimi!!!


Ciao Ciao!!!!

 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


41 commenti:

  1. Ottima ricetta!!!!! e grazie al tuo segreto ti son venuti perfetti!!!! :-))) bacioni e buon lungo fine setimana di mare!!! A presto cara... ;-)

    RispondiElimina
  2. Grazie grazie, ne prendo un po'...sono i biscotti che adoro tantissimo..e grazie della dritta, io impazzisco sempre per accoppiarli!!
    Goditi il mare...e soprattutto..oziaaaaa...un bacio tesorino!!!

    RispondiElimina
  3. Biscottini favolosi, li ho postati anche io qualche mese fa, i miei senza farina di mandorle, la prossima volta proverò con la tua aggiunta! un bacio e buon mare

    RispondiElimina
  4. Grazie per i suggerimenti, il tempo avanzato lo impiegheremo per gustarci i biscottini...
    Buona vacanza e divertiti!

    RispondiElimina
  5. Mitica Morena!!! e come non potrei segnarmi queste bontà con tanto di dritta!!!
    baci e buon divertimento!!
    ciaoooooooooooooo

    RispondiElimina
  6. Morena sei un fenomeno , sono fantastici - sei una professionista . Che delizia questi baci di dama e non sono da meno tutti i biscotti che hai fatto ...mi sa che sei nata per farli , complimenti!

    RispondiElimina
  7. I baci di dama, la mia passione! non li prendo mai perchè potrei mettermi sul letto a gambe incrociate con il mio sacchettino..proprio non posso resistere e quindi adotto il metodo occhio non vede cuore non duole!!
    Come sempre..usciti dalla pasticceria..sei eccezionale!!
    Comunque sembrano semplici, proporzioni a prova della sottoscritta e consigli imperdibili!
    Sono pronta a stamparla e cucinare!!

    RispondiElimina
  8. Sono dei biscotti adorabili...un periodo li facevo spesso, sperimentando tante ricette più o meno simili...ora è da un po' che non ne sforno...mhhh mi hai fatto venire vogliaaaa BACIONIIIIII

    RispondiElimina
  9. ma che bella tavolta di biscotti ed i baci sono meravigliosi!!!grazie pe il segreto:-)baci e buone vacanze!!!!

    RispondiElimina
  10. Bellissimi!! E la foto con tutti i biscotti mi ha fatto venire una gola...

    RispondiElimina
  11. Bravissima come sempre,
    io li faccio con le nocciole però devono essere ottimi anche con le mandorle ............ e per il segreto ihhhhhh ......... io ne ho uno simile ........... ma se non leggi la ricetta rimarrà un segreto ihhhh

    a parte gli scherzi
    buon weekend
    e divertiti al mare

    smack Manu

    RispondiElimina
  12. che bello il mare, uasi quasi verrei anch'io!!
    grazie pe ri biscottini li prendo e li gusto molto volentieri nell'attesa del tuo ritorno ;-D
    baci e rilassati.

    RispondiElimina
  13. Che bello!!!!! Anch'io vorrei andare al mare ma purtroppo devo aspettare fino ad agosto...
    per consolarmi mi prenderò un paio di questi biscottini!
    Bacioni e buon divertimento!!!
    ^_^

    RispondiElimina
  14. ciao Morena ma sono fantastici...io li adoro ma non ho mai osato farli...sembra semplice e mi sa che prima o poi li provo, intanto ne prendo uno dei tuoi....baci e complimenti...alla prossima..ciaoooo!!!!

    RispondiElimina
  15. Quella dello stampino è una cosa fantastica! non ci avevo mai pensato...infatti quando li avevo fatti io erano inguardabili!
    Ora li rifarò seguendo il tuo consiglio!!
    Bacione

    RispondiElimina
  16. che bella la tua distesa di biscottini!!!che irresistibile delizia!!
    grazie per i segreti svelati:) sono utilissimi!!
    baci e buon mare!!!1

    RispondiElimina
  17. bellissimi! buonissimi ! golosissimi! Questi sono favolosi. Bravissima!

    RispondiElimina
  18. Daniela, Windsor15 luglio 2009 21:28

    Bellissimi Morena. Io ci aggiungo una punta di bicarbonato ma avendo visto i tuoi mi sono resa conto che non serve assolutamente perche' sono rimasti belli tondi e gonfi. Bello il consiglietto e adesso hai svelato anche il segreto di quelli piatti! Buon mare, beata te!!

    RispondiElimina
  19. Morenaaaaaaaaa!! ma sono PERFETTI!! bellissimi davvero!! un bacione!

    RispondiElimina
  20. quanti biscotti buonissimi che hai preparato!!!
    eppoi,uno piu'incantevole dell'altro ;)

    RispondiElimina
  21. Ci hai lasciato proprio alla grande,ummmm buonissimi qst biscotti ,ti aspettiamo!!!

    RispondiElimina
  22. che buoniiiii, ti son venuti perfetti !!

    RispondiElimina
  23. Foto bellissime viene voglia di infilare una mano e rubarne almeno una ventina... :))
    Devono essere deliziosi!

    RispondiElimina
  24. Morena devono essere super buoni, io ho provato a farli una volta ma mi si sono appiattiti un pò troppo, mi segno ala tua ricetta, sarà sicuramente migliore della mia! un bacione

    RispondiElimina
  25. Ciao! son proprio perfetti i tuoi Baci! da mangiare uno dopo l'altro!
    bravissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  26. non mi sono mai cimentata... sarà giunta l'ora ???

    RispondiElimina
  27. buonissimi...grazie per il consiglio e buone vacanze!!!

    RispondiElimina
  28. Che buoni... belli e perfetti, complimenti. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  29. Buoniiiiiii, buoniiiiiiii...il trucco lo conoscevo-chissà come mai!- presto li provo.
    BUONA VACANZA!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  30. Bellissimi questi Baci di Dama! Buona serata Laura

    RispondiElimina
  31. devono esserti venuti davvero buoni! mi appunto la ricettina! ;-)

    RispondiElimina
  32. che buoni i baci di dama!!! Mi ricordano l'infanzia!!!

    RispondiElimina
  33. eccomiii!!sono tornata!!!
    vi ringrazio tutte/i infinitamente per i messaggi...scusate se non rispondo a tutti singolarmente...sono contenta che il trucco vi sia utile...pensare che per anni ho tribolato anch'io per farli uguali...
    Daniela...il bicarbonato si può mettere, ma a volte fa un pò il furbetto e li fa appiattire...
    Manu..hai ragione, ora ricordo il tuo trucchetto!!
    stasera se riesco vengo a trovarvi...ciao ciao!!!

    RispondiElimina
  34. Buoni...col caffe'poi......una delizia di sicuro!!!!Li ho copiati e li faro' presto!!!ciao.

    RispondiElimina
  35. ciao Morena sei bravissima i tuoi biscotti son perfetti ti posso kiedere un consiglio i miei si spiaccicano sempre sula placca secondo te xke?Grazie mille un bacio

    RispondiElimina
  36. Ciao Morena! Stavo girovagando un po' nel tuo blog alla ricerca di qualche biscottino da regalare a Natale! Questi mi erano piaciuti perchè sono senza uova. Secondo te si conservano per un paio di settimane se chiusi in un barattolo di vetro a chiusura ermetica? Quanto possono resistere al massimo?
    Aspetto una tua risposta!

    RispondiElimina
  37. monikina..scusaaaaa..ho visto ora il tuo commento..di solito si appiattiscono perchè non sono ben freddi o perchè sono stati lavorati troppo..hai usato farina di mandorle oppure le hai tritate tu?

    Caterina..sì se ben chiusi resistono..ma ti conviene nasconderli..ehheh!!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  38. Ciao Morena sono una tua fans di Napoli, Maria.
    Sono anni che provo le tue ricette sempre con grande successo. Ieri ho provato a fare i baci di dama ma è stato un disastro,mi si sono appiattiti e li ho dovuti buttare via. Come mai? ho seguito tutto alla lettera, ma sono uscite delle piadine. Ciao
    Grazie

    RispondiElimina
  39. Maria..ciao..piacere di conoscerti!I baci di dama a volte sono un po'dispettosi. faceva caldo da te? hai usato farina di mandorle o le hai macinate tu? Fammi sapere..

    RispondiElimina
  40. Ciao Morena anche io volevo cimimentarmi nella preparazione dei baci di dama...allora vediamo se ho capito bene: devono essere freddi di frigorifero cosi non si appiattiscono, l'impasto non deve essere lavorato molto, e poi c'è il grande segreto dello stampino!!! e che differenza c'è tra la farina di mandorle e le mandorle tritate? io vorrei usare le mandorle tritate.
    Antonellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonellina...sì diciamo che devono essere ben freddi prima di essere infornati.. le mandorle tritate in casa spesso rilasciano il loro olio che rovina l'impasto invece la farina di mandorle è raffinata con particolari macchinari..
      puoi usare le mandorle ma tienile in freezer prima di tritarle..
      ciao ciao

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis